LA FONDAZIONE OMAGGIA PASOLINI

Il 1975 fu fatale a PierPaolo Pasolini. Ma, in quello stesso anno, Carlo Gajani consegnava il suo volto all'immortalità di un ritratto che oggi, a qurant'anni dall'assassinio il 2 novembre, assume la solennità di un'epigrafe, il testo di un dramma silenzioso condensato nel contrasto del nero su bianco.