Il Premio

La Fondazione Carlo Gajani istituisce annualmente, a partire dal 2014, il Premio Carlo Gajani.
Il Premio ha un duplice scopo, da un lato onorare la memoria dell’artista bolognese Carlo Gajani e dall'altro incoraggiare giovani artisti a proseguire e sviluppare la propria attività nel campo della fotografia, allargando l’orizzonte a esperienze internazionali.
Il Premio intende infatti contribuire al compimento di un progetto da svolgersi all'estero da parte del vincitore, al termine del quale, l'autore dovrà realizzare uno o più lavori fotografici direttamente collegati a tale esperienza.
Nell'assegnazione del Premio, la valutazione del candidato si basa, oltre che sulla qualità dei lavori, sulla fattibilità del progetto presentato.
La Fondazione Carlo Gajani si impegna ad esporre presso la propria sede, alcuni dei lavori precedenti presentati dal vincitore. Da parte sua, il vincitore, si impegna a donare alla Fondazione stessa (ed eventualmente all'Istituzione presso cui il Premio potrà essere collocato) almeno uno dei lavori realizzati utilizzando il Premio ricevuto.
Non ci sono restrizioni inerenti al tema dei lavori prodotti e non sono previsti ulteriori contributi da parte della Fondazione per la realizzazione delle opere in questione.